mmSchriftzugReposoRPanProcColSysS338CVS1a
Reposo12641 ShDSC0079 Reposo12549
ReposoNautic0171
"Dove il sigaro diventa capolavoro". Protagonist Magazine
 Processi ottimi di stagionatura

Come un buon vino, anche i sigari sono un prodotto di natura,
anche se molto piú fragili.
Si comportano come il vino nel loro processo di stagionatura.
Se le condizioni sono ottimali, possono continuare nella stagionatura e arricchire
il loro aroma rendendolo piu’ complesso.
Il clima nel paese d´origine sarebbe l´ ideale.
Cosa non troppo facile nei nostri ambienti spesso troppo caldi o freddi,
ma comunque secchi.

I sigari non dovrebbero mai (contrariamente a quando comunemente si pensi) essere conservati in contenitori a tenuta d´aria: fa muffire rapidamente il prodotto.
I sigari non dovrebbero essere tenuti al freddo o congelati per uccidere il “famosa” verme del tabacco. Se da una parte il verme verrebbe eliminato,
dall’ altra anche il sigaro si danneggia.

Neanche un solo produttore a Cuba o nella Republica Dominicana, in Honduras o in Jamaica conserverebbe la merce al freddo,
nonostante a volte ci vogliano gli anni prima che possano essere messi in vendita.

Per evitare parassiti e per arrichire l´aroma di un sigaro si usa legno di cedro con una lavorazione particolare – giá dall’ inizio del 19 secolo.

Cosí tenendo l’ umidita’ ideale neanche con temperature di 18-23 gradi si formano vermi o parassiti.

Il modo di circolazione d´aria e l´aerodinamica sono caratteristiche molto importanti.

Nonostante un sigaro abbia bisogno di aria per stagionare , é comunque sensibile ad ogni corrente d’ aria.

Inoltre é sensibile alle vibrazioni prodotte da aggregati tecnologicci e ai raggi UV.
Durante i processi piú lunghi di stagionatura, i sigari dovrebbero stare nei loro contenitori, anche per non mescolare le loro sapori diversi.

Se venissero conservati insieme tutti gli aromi si mescolerebbero per darne uno piuttosto insignificante.

Se ci sono tutte le condizioni i sigari possono migliorare di aroma di anno in anno- un sigaro fatto a mano puo’ durare oltre 10 anni.

Cosí, uno potrebbe perfino crearsi i suoi sigari del suo anno di nascita.

Note Legali
Reposo12549a
Reposo12641a
hmg1

Limited 77 Edition

ReposoNautic1
ShDSC1